La Mezza di Bucci 2017: foto e classifica

Versione stampabileSend by email

1600 iscritti complessivi sulle diverse distanze: 450 partecipanti alla 21km Competitiva con iscrizioni chiuse con largo anticipo, due nuovi nomi nell'Albo D'Oro e una splendida giornata di sole.

Questa è stata la Mezza di Buccinasco 2017 anche quest'anno organizzata dall'ASD Verde Pisello Group Milano col Patrocinio del Comune di Buccinasco.

Domenica sono state scattate oltre 2500 foto prima, durante e dopo la mezza.

Le foto le trovate:

foto del nostro Stefano Sirtori clicca qui

foto di Rocco Marino di Podisti.net clicca qui

foto di Enrico Casiraghi (5 album sulla nostra pagina facebook) clicca qui

Ecco invece il link con la classifica (ancora in fase di sistemazione...) clicca qui

Il Podio maschile

1. KHAYAT HAMID  a.ls. cremella 1.15.12

2. NORBIATO ALBERTO a.p.d pont saint martin 1.16.20

3. GANDINI ANDREA monza marathon team 1.19.43

IL Podio femminile

1. CHISALE' CAROLINA starrun 1.26.53

2. DI GREGORIO LORENZA sci nordico varese 1.28.12

3. OPI SONIA runners bergamo 1.30.57

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Aggiorna Type the characters you see in this picture.
Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.

PROMO TESSERAMENTO FIDAL 2017-2018 (INFO 0289155610)


SEGUICI SU FACEBOOK

Ultimi aggiornamenti

20/06/2017 - 15:04

Km dopo Km, metro dopo metro gli oltre 230 tesserati VPGroup anche in questo 2017 si stanno facendo vedere e valere un po' ovunque.

17/05/2017 - 14:50

1600 iscritti complessivi sulle diverse distanze: 450 partecipanti alla 21km Competitiva con iscrizioni chiuse con largo anticipo, due nuovi nomi n

03/04/2017 - 13:06

Sono già online le foto che il nostro Stefano Sirtori ha fatto prima e durante la Maratona di Milano di domenica 2 aprile, la 4219

SPONSOR

     

Back to Top